Battle Of The Kings – la vincitrice del 2019

www.facebook.com/423853254431016/posts/1371498486333150

È LEI la vincitrice ufficiale della #BattleOfTheKings 2019 la custom realizzato da HARLEY-DAVIDSON BOLOGNA (ITALY)! H-D Bologna: Space Age dove i tecnici di H-D Bologna hanno voluto rendere omaggio a 3 dei più famosi esploratori moderni, gli astronauti che per primi misero piede sulla luna. Nell’anno del 50° anniversario della missione spaziale Apollo 11 e partendo da una Heritage Softail, H-D Bologna realizza dunque la Space Age come tributo alla conquista dello spazio.

Accessori originali Harley, pregiati elementi after-market (compresa la telecamera posteriore che sostituisce gli specchi retrovisori) come cerchi cromati Arlen Ness Flare 5, puntale Corbin, scarico BSL Fat Tommy Outline e tanto lavoro artigianale rendono la moto molto futuristica come ci si aspetta da un mezzo spaziale. Senza dimenticare la verniciatura con effetto bruciato sull’anteriore, come accadeva quando le navicelle spaziali rientravano nell’atmosfere a fine missione riportando gli eroi dello spazio sulla terra. A sottolineare l’indole racing la Space Age monta pneumatici Metzeler Racetec RR nelle misure 110/80 ZR 18 davanti e 190/55 ZR 17 dietro.

#BOTK2019 #HarleyDavidson #bfphotostorie #ontheroad #harleydavidson #dynafatbob #support81 #mototurismo #hog #biker #gentlemansride #thedisinguishedgentlemansride #tucanourbano #inmotoallinfinito #syl81 #oldschool #dueruote #lamiaharley #inmoto #insella #wearefmi #bikerstrevigiani #cilindristorici #treviso @ Roma Motodays

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...