Harley-Davidson, con IBM nasce la prima moto elettrica della casa di Milwaukee

VISITA IL CANALE

Harley-Davidson ed IBM unite per la creazione di una Moto del futuro dove tecnologia ed innovazione cambieranno il mondo delle due ruote. Un nuovo progetto che porterà ad una nuova realtà, a dir poco futuristica, dove la tecnologia Cloud, associata ad una intelligenza artificiale – Internet of Things – porterà ad una nuova esperienza di guida già dalla nuovissima H-D LiveWire, la prima moto elettrica della storica casa di Milwaukee, dove sarà incorporato il piano More Roads to Harley-Davidson e che affiancherà l’azienda IBM al nuovo servizio di connettività dove si produrranno i nuovi servizi di ricezione tramite l’artificial intelligence. Al suo interno nuove migliorie, una nuova evoluzione sul mercato ed una esperienza unica nel mondo dei biker.

Servizio H-D Connect

La nuova nata della casa madre americana, la LiveWire, sarà dotata della nuova tecnologia Cloud di IBM che garantirà la connessione fra moto e cellullare, in cui il motociclista potrà osservare i vari servizi grazie all’App messa a disposizione da Harley-Davidson che servirà ad essere sempre informati sull’andamento della propria moto elettrica H-D, fornendo in questo modo ogni tipo di informazione utile al motociclista ed alla sua sicurezza stradale. Un vero e proprio cambiamento radicale verso il futuro che darà la possibilità ai piloti di potenziare la guida sulle ormai storiche bicilindriche, seppur elettriche, ed in contemporanea, offrire una maggiore conoscenza dei dati vitali della propria moto, ovunque ti trovi ed in qualsiasi momento della giornata (Es.: stato della batteria, autonomia e livello di carica).

Le info sotto mano

Altro aspetto importante e fondamentale per la visualizzazione delle informazioni sullo stato del veicolo elettrico, sarà quello di trovare la posizione esatta delle stazioni di ricarica, vedere in ogni istante la posizione attuale della, per ora LiveWire che il motociclista potrà tenere sotto controllo, in ambito di sicurezza, attraverso il suo smartphone il quale lo avviserà in caso di: furto o manomissione. Tutto ciò tramite il GPS che abiliterà anche la chiamata alle forze dell’ordine (disponibile in alcuni Paesi). Ulteriori info saranno le scadenze del tagliando, notifiche di assistenza, promemoria personali, etc….

Una nuova generazione cavalcherà le Harley-Davidson del futuro, grazie anche alle nuove funzionalità informatiche che daranno vita ad una nuova vita sulle due route.

Autore: Benedetto Tessitore BFPHOTOSTORIE

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: