In Villa d’Este auto da sogno e vip sfilano per il Concorso d’Eleganza 2018

Terminato il concorso di eleganza nell’affascinante location di Villa d’Este – sulle rive del lago di Como, dove le auto e le moto più belle hanno fatto da protagoniste in questa meravigliosa kermesse. Personaggi famosi e non, ospiti in questo grande evento italiano che si svolge da vent’anni a questa parte.

Auto famose

Ospite l’attore inglese Rowan Atkinson, conosciuto ed apprezzato da tutto il mondo per aver creato il personaggio di Mr. Bean nei primi anni ’80,  insieme dalla sua compagna di avventura o sventura, la British Leyland Mini Mk4 del 1977. Oltre alla Mini, si è potuto notare anche la preziosa macchina di James Bond, esposta prima al National Car Museum, al Bond in Motion ed al Covent Garden. Parliamo dell’Aston Martin con un motore di 4.0 litri da 282 cv di potenza. Una vettura a dir poco straordinaria.

Le moto in parata

Uno degli eventi “cool” della manifestazione, è stata sicuramente la tradizionalissima parata Run dei bikers. Partenza programmata da Villa Erba, giro turistico per Cernobbio, per poi arrivare a Villa D’Este e partecipare così al concorso motociclistico, nato solo nel 2011. Vedere in azione tutte quelle moto d’epoca, prima durante la parata, per poi ammirarle nei minimi dettagli nell’ambito del concorso, è uno degli eventi più amati dal pubblico.

Schermata 2018-05-30 alle 21.07.15

Suddiviso in sei classi di gara:

Classe A dal 1907 al 1917 (gli anni d’oro della due ruote americane);

Classe B per i sidecar degli anni 20’ e 30’; 

Classe C per la moto 250 GP dal 1949 al 1963;

Classe D per quelle tedesche ed inglesi degli anni 60’ e 70’;

Classe E per i Prototipi di nuova generazione.

Da trattare con cura

Le Ferrari sono definite dei veri e propri miti. Chiamarle oggetti potrebbe essere quasi offensivo e per questo le automobili vengono sottoposte, con una certa cura, e quasi maniacale, la loro cura personale. Il Cavallino ha sempre esercitato un fascino esclusivo. Quest’anno è stata presentata la nuovissima Ferrari One-Off, un unico esemplare progettato dal Centro Stile Ferrari, sulla base (telaio e meccanica) della 488 GTB.

La giuria

Presidente della giuria è stato Lorenzo Ramaciotti con il delicato compito di dare il proprio giudizio ai vincitori del premio Best of Show e del Trofeo BMW Group. I visitatori hanno avuto, invece, il compito di esprimere il proprio voto per la Coppa d’Oro Villa d’Este. I premi vinti, sono stati dati si, alla straordinaria bellezza del mezzo ma allo stesso tempo la passione rinchiusa in loro, alla storia ed alla loro unicità.

Articolo di Benedetto Tessitore

Annunci

Autore: Benedetto Tessitore BFPHOTOSTORIE

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...