Matteo Nanni: ‘Per Natale? mi regalo un viaggio’

Matteo Nanni si prepara per la sua prossima avventura direzione Tunisia. Il centauro riminese è pronto per stupirci nuovamente con un nuovo viaggio in solitaria in giro per il mondo, in sella alla sua Honda Transalp 650 cc. Partenza il 25 dicembre 2017, giorno di Natale, da Rimini a Tunisi dove lo attenderà un percorso, in zona straniera, in sella alla sua due ruote attraversando il deserto del Sahara fino al raggiungimento della meta finale con traguardo a Tataouine.

Il viaggio

Da Rimini a Salerno in moto per poi imbarcarsi verso Tunisi dove lo accoglierò il suo amico motociclista Hazem, per passare insieme il giorno di Santo Stefano, pianificando ed ascoltando gli ultimi suggerimenti per affrontare al meglio il percorso già studiato da tempo, con rientro previsto il 6 gennaio 2018.

15259263_945892802221450_8837885770538380001_o

Poche ore prima della partenza; Matteo controlla e ricontrolla la sua inseparabile Honda Transalp che vanta i suoi e passa 100 mila chilometri nel motore, in tutti i minimi particolari: tagliando effettuato, gomme nuove preparate da fuoristrada per affrontare al meglio la sabbia del deserto, accessori da viaggio, compresi i suoi tanti ricordi dei viaggi precedenti come i talismani, la collana islamica o la corona ortodossa che ormai, oltre a far parte del corredo della moto, fungono da testimonianza simbolica di un’unione fra culture e religioni diverse ma unite da una stessa passione per l’avventura.

Diario di bordo

Un Natale diverso dal solito per Nanni che ci aggiornerà giorno per giorno dei suoi spostamenti sulle sue pagine on-line Matthew on the road, dove sono documentati anche i suoi passati viaggi in solitaria dal 2011 attraversando Francia, Spagna e Portogallo fino al 2016 dopo aver girato in moto tutta l’Europa e via verso nuove terre come Marocco, i Balcani del Sud nel 2017, Russia, Siberia fino alla sua ultima conquista in Mongolia. Matteo spiega che questo nuovo viaggio sarà meno impegnativo di quello precedente, anche se i rischi non mancheranno. Bisognerà evitare alcune zone di alto rischio come ad esempio il confine con l’Algeria. L’organizzazione è un lavoro fondamentale e grazie alla sua esperienza passata, non ci saranno problemi.

Perché proprio il giorno Natale?

I viaggi sono la sua passione e non poteva esserci regalo migliore che partire verso una nuova meta. Questa occasione gli darà anche la possibilità di visitare Nefta, luogo in cui fu girato il film Star Wars e dove trovare ancora i resti (ormai semi-distrutti) del set cinematografico. Non molto distante farà tappa alla pista di Rommel, un percorso di circa 36 km che attraversa le montagne tunisine e che prende il nome dall’omonimo generale tedesco Rommel, che durante la seconda guerra mondiale, consentiva il passaggio dei mezzi corazzati.

12973029_800304303446968_8456757865107488575_o

In bocca al lupo Matteo Nanni ed auguri di Buone Feste!!!

di Benedetto Tessitore

Annunci

Autore: Benedetto Tessitore BFPHOTOSTORIE

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...