Le novità Ducati all’EICMA 2017

BFPHOTOSTORIE_GOOGLE_DUCATI_V4

L’Eicma 2017 è ormai alle porte e la #Ducati è pronta nel presentare le sue novità 2018. Ci sarà data la possibilità di vedere e toccare con mano, da giovedì 9 novembre fino a domenica 12, la #Panigale V4 (una vera e propria MotoGP ma da strada), la Scrambler 1100 e tante altre.

Novità Ducati

In queste giornate avremo il piacere di ammirare tutto il mondo Scrambler che ha già avuto, in passato, molte soddisfazioni con i suoi 40.000 modelli venduti. Quest’anno si allargherà la famiglia con la Scrambler 800 offrendo tre nuove personalizzazioni: la Mach2, con manubrio basso e stile café racer con una nuova colorazione creata insieme alla Roland Stand; la Desert Sled, con caratteristiche e stile da enduro anni ’70 proprio come una vera regina off-road; la nuovissima Street Classic, anch’essa con dettagli stile café racer e con una colorazione che riprende i vecchi e gloriosi anni ’70 ma la vera novità di quest’anno è la Scrambler 1100 con motore maggiorato e caratterizzato dalle migliori performance ad ogni tipo di regime. Prenotabile in tre versioni (base, special e sport) dove, grazie alla ricca dotazione elettrica, è possibile erogare il motore in base alle proprie esigenze da pilota e condizioni stradali – cornering abs e traction control.

Le Multistrada

La 1200 Enduro Pro e la 1260, già conosciute dalla scuola di guida enduro, saranno caratterizzate dal motore bicilindrico desmoaccompagnate del nuovo design e ciclistica e con un’ elettronica evoluta in loro possesso.

La XDiavel sarà la vera interpretazione del mondo tourer adottatando il nuovo motore Testastretta DVT da 1262 cc e 156 cv. Un progetto che fornirà una coppia di soli 5.000 giri ed una erogazione più fluida fin dai bassi regimi

La Monster che compirà i 25 anni dalla sua prima uscita, verrà presentata con la inedita Monster 821 avvicinandosi esteticamente, si ai modelli iniziali ma offrendo un maggiore riguardo alla ciclistica, al motore ed all’elettronica avanzata.

Panigale V4

Siamo giunti all’argomento tanto atteso che porterà una svolta decisiva alla casa madre Ducati: la Panigale V4 con un motore da quattro cilindri derivante dalla Demosedici che gareggia in MotoGP con i piloti ufficiali Andrea Dovizioso e Lorenzo Jorge. Si parla di un motore (base) da ben 214 Cv fino ad arrivare alla V4 Special (serie limita per i soli 1500 fortunati che la compreranno ad un prezzo di quasi 40 mila euro) dove la sua potenza sale ai 226 Cv diminuendo in questo modo il rapporto peso/potenza. Motore curato in ogni sua minima parte [VIDEO] dal collaudatore e pilota Michele Pirro della scuderia Ducati MotoGP. Pinze freni Brembo Stylema esclusiva per la Panigale V4 con una gestione elettronica creata in collaborazione con Bosch.

Non ci resta che attendere ancora pochi giorni e vedere queste meraviglie all’EICMA 2017 a Milano. #Moto

Annunci

Autore: bfphotostorie

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: