Il cuore a due cilindri. Viaggi e riflessioni di un motociclista innamorato della sua Harley-Davidson” di Roberto Parodi

La moto è il mio modo personale di affrontare le cose, e non necessariamente il meno faticoso. Se si sceglie la moto per le proprie esigenze, non si è per forza motociclisti: si sta identificando il mezzo di trasporto più idoneo. Che è diverso. Ecco perché proliferano gli scooteristi, i caschi integrali multifunzione, le BMW C-1 o addirittura le moto a tre ruote. Per me andare in51tdl5y6w9l-_sx329_bo1204203200_ moto equivale a essere un motociclista, quindi è qualcosa di più. Non uso la moto perché c’è traffico o perché c’è un bel sole né tanto meno per “fuggire dalla vita di tutti i giorni”: palle. La moto per me è uno stato mentale: la consapevolezza del fatto che, qualsiasi cosa s
tia facendo, io resto un motociclista. C’è sempre un angolo del mio cervello impercettibile sintonizzato su quel mezzo a due ruote. Penso alle modifiche da apportare, ai prossimi viaggi, alle ultime sensazioni provate in sella. E aggiungo che non amo le moto in generale: amo la mia moto, quella che ho scelto e che m’identifica perfettamente, che mi fa sentire completo. È robusta anche se non va fortissimo, è affidabile e generosa, ha una storia e grandi significati legati al passato. Ha un’estetica originale, perché l’ho trasformare piano piano. È unica. RP.

Ho voluto pubblicare questo ultimo pensiero tratto dal libro “Il cuore a due cilindri. Viaggi e riflessioni di un motociclista innamorato della sua Harley-Davidson di Roberto Parodi, condividendo a pieno le sue parole. Mi sono sentito trasportare attraverso le sue pagine ricordando, in alcuni versi, il mio passato e -invidiando- il suo modo di vivere. Viaggiare in moto, scrivere le storie della propria vita per poi raccontarle a persone, che come me, vivono, forse, nella paura di cambiare il loro destino.

 

Annunci

Autore: bfphotostorie

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...