Carlo Azeglio Ciampi ci lascia

231

Carlo Azeglio Ciampi ci lascia

Non ho mai “conosciuto” o visto di persona un Presidente della Repubblica italiana.

La prima volta che ne ho visto uno è stato in Kosovo il 24 dicembre 1999. Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi in occasione della visita al Contingente italiano in Kosovo.

Ero lì in missione di pace – Kosovo Force (KFOR) 1999/2000 – e tra le varie missioni ebbi la fortuna di assistere al discorso del signor Presidente ed oggi, 16 settembre 2016, dopo ben 17 anni da quel mio incontro, ho saputo della morte di Carlo Azeglio Ciampi. Non voglio fare elogi o critiche sulla Persona ma voglio solo ricordare quel giorno, passato, attraverso una mia fotografia e le parole, dell’allora Presidente della Repubblica italiana, in onore dei militari italiani:

“Ufficiali, Sottufficiali, Soldati,

l’Italia è orgogliosa dei suoi 10.000 uomini e donne delle quattro Forze Armate che operano con autentica dedizione in tanti Paesi. Svolgete in maniera straordinaria il Vostro gravoso compito.Siete anche in prima fila nella lotta contro il terrorismo e, fra pochi giorni, nel mantenimento della sicurezza in Afghanistan. L’impegno aggiuntivo contro il terrorismo non diminuisce, e non diminuirà, la presenza italiana nei Balcani.

So quali sentimenti si provino quando si devono trascorrere queste festività lontano dai propri cari. Questo aumenta ancora di più il mio apprezzamento e la mia partecipazione al Vostro servizio.Con questi sentimenti Vi porto dall’Italia, dall’Italia tutta, i più affettuosi auguri per il Natale e per il prossimo anno. Lo porto a Voi e con Voi a tutti i militari italiani in missione nel mondo.

Viva l’Italia e Viva le Forze Armate italiane”.

di Benedetto Tessitore

Annunci

Autore: Benedetto Tessitore BFPHOTOSTORIE

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...