Terremoto, salgono a 247 i morti. Si continua a scavare ininterrottamente tra le macerie. Nuove scosse durante la notte.

image

Terremoto, salgono a 247 i morti. Si continua a scavare ininterrottamente tra le macerie. Nuove scosse durante la notte.

Continuano a salire le vittime del terremoto che da ieri notte, dalle ore 03.36, ha distrutto interi paesi del Lazio, Umbria e Marche. Da un bilancio diffuso dal Dipartimento della Protezione Civile, si contano già 247 morti accertarti mentre si continuano senza sosta le ricerche tra le macerie.

Uno sciame sismico, confermato dall’INGV, ha continuato la sua attività sismica nella zona del terremoto producendo molteplici repliche in tutta l’area e facendo vivere nel terrore le migliaia di sfollati chiusi nelle tende soffrendo, per giunta, l’abbassamento delle temperature. Alle ore 05.17 è stata registrata una nuova scossa di magnitudo 4.5.

di Benedetto Tessitore

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...