BFPHOTOSTORIE e il nido del Calabrone Sfacciato

Questa mattina ricevo una chiamata da parte di mia suocera in cui mi chiede la cortesia di passare da lei con la mia macchina fotografica per mostrarmi un enorme alveare.
Ok, attrezzatura pronta e partiamo subito per un reportarge fotografico di un “semplice alveare di api” ma… appena apro la porta del solaio, buio e polveroso… vedo davanti ai miei occhi un “giganetesco” ammasso di seta simile ad una corteccia a forma conica.
Dopo una nostra ricerca interna, scopriamo che non era un semplice alveare di api bensì un nido di Calabrone Sfacciato (Dolichovespula maculata) o chiamato anche il calabrone dal bianco volto, simile ad un’ape perché ricoperto dalla giacca gialla.
I calabroni masticano il legno mescolandolo con la loro saliva appiccicosa creando il loro nido a forma conica. Ogni nido può contenere fino a 700 calabroni.
Annunci

Autore: Benedetto Tessitore BFPHOTOSTORIE

Sono un sognatore fatalista, un anarchico disciplinato che segue le sue regole di vita nel rispetto più assoluto… amo viaggiare con la mia Harley-Davidson ed immortalare gli attimi fuggenti della mia vita attraverso una fotografia. Vedere il mondo in sella alla propria moto e sentire la libertà superare il nostro destino… Siamo angeli con un'ala sola, solo restando abbracciati possiamo volare. BFPHOTOSTORIE On The Road!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...